Vai al contenuto

Rolling Popcorn

Sons of Anarchy

  • Luca 

L’epopea del chapter Sons Of Anarchy Motorchycle Club Redwood Original (SAMCRO)

VM14 | 45min | Crime, Drama, Thriller | TV Series (2008–2014)

Sons of Anarchy (2008–2014) on IMDb
Sons of Anarchy

Autore: Kurt Sutter
Attori: Charlie Hunnam, Katey Sagal, Mark Boone Junior

Sons of Anarchy

Harley Davidson, tatuaggi, gilet di pelle, brutti ceffi e traffici loschi, signore e signori ecco a voi Sons of Anarchy.

Sons of Anarchy è una serie tv divisa in sette stagioni e trasmessa per la prima volta dal canale FX nel 2008. Ideata da Kurt Sutter (autore anche di “The Shield”) ha tra gli attori principali Charlie Hunnam, Kim Coates, Maggie Siff, Ron Perlman e Marylin Manson. La serie ha avuto un discreto successo e collezionato camei di star e personaggi famosi tra cui Stephen King (nell’episodio s03e03 “Caregiver”, King interpreta il ruolo di “cleaner” di scene del crimine – Il personaggio si chiama Bachman, come lo pseudonimo con cui Stephen King ha firmato alcuni dei suoi romanzi), David Hasselhoff e Courtney Love.

La serie racconta la storia del club di motociclisti Sons of Anarchy (anche conosciuti come Samcro). La trama è incentrata sul chapter originale di Charming (città immaginaria della California) e in particolare su Jax Teller, protagonista della serie.

I SAMCRO, nei 92 episodi, affronteranno un’infinità di problemi ed evoluzioni, tra traffici illegali di armi, droga e scontri tra club rivali e organizzazioni mafiose. Non mancheranno i colpi di scena, i tradimenti, gli amori e sopratutto gli scontri a fuoco, il tutto scandito da musica rock.

via GIPHY

Sons of Anarchy è una buona serie, che con il procedere degli episodi ci fa conoscere e vedere l’evoluzione dei suoi personaggi, uno tra tutti Jax, tormentato dal suo passato e alla costante ricerca di una vita “pulita” da vivere con la propria famiglia.

via GIPHY

I personaggi sono ben caratterizzati ed è facile affezionarsi ad alcuni di loro, uno fra tutti Alex “Tig” Treger, interpretato da Kim Coates, che avrà un’evoluzione notevole con il passare delle stagioni.

Il cast è di tutto rispetto e la trama non cede a rallentamenti. La serie a noi è piaciuta e ci ha appassionato, ve la consigliamo? Sicuramente sì.

Ti piacciono le Serie Tv? Visita la pagina con le nostre recensioni. Serie Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *